Consorzio BluConsorzio Blu
Àncora
In Cammino
Areté

IL CONSIGLIO DI STATO ACCOGLIE IL RICORSO DEL CONSORZIO BLU:

sospesi gli effetti della sentenza di annullamento delle gare per la gestione dei reparti di degenza del Golgi-Redaelli di Milano e Vimodrone

Il Consorzio Blu, a seguito della sentenza del TAR Lombardia inerente l’annullamento dei bandi di gara per la gestione dei reparti di degenza del Golgi Redaelli di Milano e Vimodrone, a partire dal 1° gennaio 2020, è ricorso al Consiglio di Stato, ribadendo la sostenibilità e qualità della proposta gestionale presentata e chiedendo la sospensione dell’esecutività della sentenza di annullamento, anche alla luce della difficile emergenza sanitaria legata alla diffusione del COVID-19, per la quale risultava ancor più fondamentale dare continuità alla gestione.

Il Consiglio di Stato, con sentenza del 28 maggio 2020, pubblicata il 5 giugno 2020 si è espresso favorevolmente, accogliendo il ricorso, sospendendo l’esecutività della sentenza impugnata e rinviando ad un successivo decreto per la fissazione dell’udienza di merito.

In attesa della conclusione dell’iter processuale, il Consorzio Blu assicurerà la continuità dei servizi, a tutela degli operatori e dell’utenza, attraverso un sistema organizzativo solido ed efficiente.